La Cataratta

Cos’è la cataratta

Si intende un opacamento del cristallino naturale, situato all’interno dell’occhio. Questa perdita di trasparenza impedisce alla luce di raggiungere normalmente la retina. Da questo fenomeno deriva l’annebbiamento progressivo della vista.

Solitamente insorge come conseguenza del processo di invecchiamento dell’occhio, ma può svilupparsi anche in età giovanile, sia spontaneamente che a seguito di varie condizioni locali o generali, di cui la più comune è il diabete.

Anche l’uso prolungato di farmaci, come ad esempio il cortisone, sia applicati localmente che assunti per altre vie, possono essere fra le cause di opacamento del cristallino. In rari casi può essere congenita, cioè presente dalla nascita. Altre volte è la conseguenza di un’infezione dovuta a patogeni come virus, batteri, funghi e parassiti.

 

Diagnosi della cataratta

La diagnosi può essere accertata previa visita specialistica dall’oculista o dall’oftalmologo mediante un esame completo dell’occhio. Questo consente di valutarne le reali condizioni e stabilire con certezza se i disturbi riferiti siano effettivamente dovuti alle opacità del cristallino. In certi casi, infatti, la diminuzione della vista può dipendere da altre cause che chiaramente non potranno essere eliminate con il solo intervento di cataratta.

Operazione di cataratta

Contattaci per prenotare una visita

la mia équipe saprà come aiutarti

Per garantire una migliore navigazione, Lombardi.com utilizza i cookies. più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close